ACCORDO DI PARTENARIATO ECONOMICO TRA L'UNIONE EUROPEA E LA REPUBBLICA DEL KENYA

14 Giugno 2024

Tramite avviso pubblicato in data 11 giugno 2024, l’Agenzia delle Dogane conferma l’entrata in vigore dell’Accordo di Partenariato Economico (APE) fra Unione Europea, da una parte, e Repubblica del Kenya, dall’altra.

L’accordo, in vigore in data 1° luglio 2024, segna un'importante novità nelle relazioni commerciali tra l'UE e uno dei principali Paesi dell'Africa orientale, con l'obiettivo di rafforzare il legame e facilitare il commercio fra i due Paesi.

Si specifica come gli Accordi di Partenariato Economico (APE) siano strumenti strategici utilizzati dall'Unione Europea per promuovere il commercio libero e sostenibile con i Paesi in via di sviluppo, riducendo le barriere commerciali e stimolando la crescita economica reciproca. L'APE con il Kenya si inserisce in questo contesto, e consente nello specifico di:

  • Facilitare l'accesso al mercato, riducendo o eliminando le tariffe sui beni movimentati fra i due Paesi.
  • Promuovere lo sviluppo sostenibile, attraverso l'inclusione di clausole che supportano i diritti dei lavoratori, la protezione ambientale e la sostenibilità economica.
  • Favorire l'integrazione regionale, rafforzando le relazioni economiche tra il Kenya e l'UE, l'accordo supporta anche l'integrazione del Kenya nella più ampia comunità economica dell'Africa orientale e oltre.

L’Unione Europea ed il Kenya inizieranno le negoziazioni per l’adozione di un reciproco protocollo sulle regole di origine. In assenza di tale protocollo si applicheranno le norme di origine contenute nell’Allegato II del Regolamento (UE) 2016/1076 del Parlamento Europeo e del Consiglio, che rappresenta l’accordo dei Paesi appartenenti agli Stati dell'Africa, dei Caraibi e del Pacifico (ACP).

 

Lo Studio rimane a disposizione per approfondimenti in materia.

Accedi per leggere l'articolo completo.
Partner & Senior Advisor
Specializzato in Internazionalizzazione d’impresa, Consulente di associazioni e Unioncamere Lombardia. Relatore in seminari su Classificazione doganale, Tecnica e legislazione doganale, Trasporti, Origine della merce, IVA intracomunitaria ed extracomunitaria.
 
Contatti
Via Paradigna 38/A
43122 Parma (PR) | Italia

Tel: +39 0521 289546
Fax: +39 0521 386558
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Compila il form per essere ricontattato
 
© 2022 Studio Carbognani srl | P.Iva 02085250344 | tutti i diritti riservati
© 2022 Studio Carbognani srl | P.Iva 02085250344 | tutti i diritti riservati

Powered by The BB's Way