SIRIA E IRAN: AMPLIAMENTO LISTE SANZIONATORIE

25 Aprile 2023

In data 24 aprile 2023, tramite la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale L 109 I, la Commissione Europea ha deciso di imporre nuove misure restrittive nei confronti di altre persone fisiche ed entità, a causa dell'attuale situazione in Siria e in Iran.

 

I Regolamenti di interesse sono i seguenti:

  • REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) 2023/844 DEL CONSIGLIO del 24 aprile 2023 che attua il regolamento (UE) n. 36/2012 concernente misure restrittive in considerazione della situazione in Siria

Il Regolamento UE 844/2023, modificando il Regolamento UE 36/2012, ha inserito 25 entità e 8 soggetti individuali all'interno delle liste sanzionatorie, ampliando l'elenco a 322 persone e 81 entità. Per tali soggetti è previsto il congelamento dei beni e, per le persone fisiche, il divieto di viaggio. Inoltre, alle persone e alle entità dell'UE è vietato mettere fondi a disposizione sia delle persone fisiche che delle entità elencate.

  • REGOLAMENTO DI ESECUZIONE  2023/846 DEL CONSIGLIO, del 24 aprile 2023, che attua il regolamento (UE) n. 359/2011 concernente misure restrittive nei confronti di determinate persone, entità e organismi in considerazione della situazione in Iran

Il Regolamento UE 846/2023, modificando il Regolamento UE 3592011, ha inserito 8 soggetti individuali e un'entità all'interno delle liste sanzionatorie, ampliando l'elenco a 211 persone fisiche e 35 entità . Le restrizioni per i soggetti di interesse consistono in un congelamento dei beni , un divieto di viaggio verso l'UE e un divieto di mettere a disposizione degli iscritti fondi o risorse economiche. Vige inoltre il divieto di esportazione verso l'Iran di apparecchiature che potrebbero essere utilizzate per la repressione interna e di apparecchiature per il monitoraggio delle telecomunicazioni.

Alla luce dei cambiamenti intervenuti, lo Studio consiglia alle aziende di effettuare le dovute verifiche al fine di controllare i soggetti di interesse.

Accedi per leggere l'articolo completo.
Senior Advisor
Specializzato in Internazionalizzazione d’impresa, Consulente di associazioni e Unioncamere Lombardia. Relatore in seminari su Classificazione doganale, Tecnica e legislazione doganale, Trasporti, Origine della merce, IVA intracomunitaria ed extracomunitaria. Partecipa al comitato redazionale di International Tools.
 
Contatti
Via Paradigna 38/A
43122 Parma (PR) | Italia

Tel: +39 0521 289546
Fax: +39 0521 386558
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Compila il form per essere ricontattato
 
© 2022 Studio Carbognani srl | P.Iva 02085250344 | tutti i diritti riservati
© 2022 Studio Carbognani srl | P.Iva 02085250344 | tutti i diritti riservati