ARTICOLO 39 DEL CDU - ADM VAGLIERA' IL PARERE DEGLI ESPERTI NEL PROCESSO DECISIONALE

23 Maggio 2024

Con la circolare n.14/2024, l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha ritenuto opportuno dare attuazione a quanto disposto dal art. 29 Reg. (UE) 2447/2015, nell’ottica della semplificazione amministrativa, dell’interesse a ridurre i tempi di audit e di velocizzazione del processo decisionale di rilascio e/o mantenimento delle autorizzazioni doganali.

La circolare specifica che determinate figure professionali (doganalisti, centri assistenza doganale e altre categorie di professionisti) potranno fornire pareri professionali con riferimento all’accertamento dei criteri di cui all’articolo 39 lettere b), c) ed e) del Codice Doganale Unionale, a condizione che sussistano le seguenti condizioni:

  1. rilascio di attestato da parte del Consiglio Nazionale degli spedizionieri doganali/ordini professionali di:

    a. attestato di effettiva partecipazione a adeguata attività formativa di aggiornamento negli ultimi tre anni oppure essere un professionista autorizzato AEO;

    b. regolare pagamento delle quote di iscrizione all’Albo professionale.

  2. assenza di legami con il richiedente con riferimento alle condizioni indicate dall’articolo 127 del Reg. (UE) 2447/2015.

Per quanto di sua competenza il professionista che rispetta le condizioni sopra citate potrà fornire le proprie conclusioni in merito:

  • al sistema efficace di gestione delle scritture contabili (art. 39.b del CDU);
  • alla verifica della comprovata solvibilità finanziaria (art. 39.c del CDU);
  • alla verifica della presenza di adeguati standard di sicurezza (art. 39.e del CDU);
  • all’adozione da parte dell’impresa di un modello organizzativo di gestione e controllo redatto ai sensi dell’D. Lgs 231/2001 al fine di ridurre rischi di infrazioni e di reati, compresi quelli rilevanti ai fini fiscali e doganali.

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, pur tenendo conto del parere redatto, ha la possibilità di effettuare attività di Audit nonostante gli elementi forniti dagli esperti.

Per una lettura completa del documento invitiamo alla lettura verso la seguente pagina

Lo Studio rimane a disposizione per approfondimenti in materia.

Accedi per leggere l'articolo completo.
CEO
Iscritto all'albo dei Doganalisti. Consulente di Unione Parmense degli Industriali, FIASA, Confindustria Alto Milanese, Confindustria Romagna, NIBI e Unioncamere Lombardia. Consulente anche di numerose Associazioni Confindustriali di Categoria come ANCMA, ACIMAC, UCIMA e AMAPLAST. Siede al tavolo degli esperti di legislazione doganale di Confindustria a Roma.
Prossimo articolo:
 
Contatti
Via Paradigna 38/A
43122 Parma (PR) | Italia

Tel: +39 0521 289546
Fax: +39 0521 386558
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Compila il form per essere ricontattato
 
© 2022 Studio Carbognani srl | P.Iva 02085250344 | tutti i diritti riservati
© 2022 Studio Carbognani srl | P.Iva 02085250344 | tutti i diritti riservati

Powered by The BB's Way