DAZI ANTI-DUMPING: LA COMMISSIONE EUROPEA AVVIA UN'INDAGINE SUI PRODOTTI LAMINATI DI PROVENIENZA CINESE

27 Maggio 2024

In data 16 maggio 2024 la Commissione Europea, tramite la diffusione dell’avviso C/2024/3112 ha reso noto circa l’apertura di un procedimento antidumping relativo alle importazioni di prodotti laminati piatti, di ferro o di acciai non legati, stagnati («latta») originari della Repubblica popolare cinese.

L’indagine è stata avviata in seguito a denuncia da parte di EUROFER (Associazione Europea dei produttori di Acciaio) prendendo come riferimento i codici 7210 11 00, 7210 12, ex 7210 70, 7210 90 40, ex 7210 90 80, 7212 10 ed ex 7212 40 (codici TARIC 7210701015, 7210708020, 7210708092, 7210908020, 7212402010, 7212408012, 7212408030, 7212408080, 7212408085). I codici sopraelencati, forniti da EUROFER al fine di aprire l’indagine, potranno essere modificati durante il corso del procedimento, prendendo come riferimento vincolante il titolo dell’avviso stesso.

I dati iniziali forniti alla Commissione, principalmente attinenti a recenti indagini con relative decisioni in materia daziaria, prendevano in considerazione un lasso di tempo compreso dal 1° Aprile 2023 e 31 Marzo 2024. Tale è stato esteso in misura retroattiva dal 1° gennaio 2020 fino alla data di chiusura dell’indagine.

Le osservazioni sull’inchiesta possono essere presentate entro 37 giorni dalla pubblicazione, fino alla data del 22 giugno. Lo scopo dell’inchiesta è analizzare volumi e prezzi delle importazioni cinesi in relazione a quelli del mercato comunitario, e di conseguenza il loro eventuale effetto distorsivo.

Le parti interessate, previa dimostrazione dell’esistenza di un legame reale ed oggettivo con i prodotti oggetto dell’indagine, potranno partecipare alla procedura d’inchiesta.

Nello specifico si fa riferimento a:

  • produttori esportatori;
  • produttori dell’Unione;
  • importatori e le loro associazioni rappresentative;
  • utilizzatori e le loro associazioni rappresentative;
  • sindacati;
  • organizzazioni rappresentative dei consumatori.

 

Per una visione completa si rimanda alla lettura del Regolamento

 

Lo Studio rimane a disposizione per approfondimenti in materia.

Accedi per leggere l'articolo completo.
CEO
Iscritto all'albo dei Doganalisti. Consulente di Unione Parmense degli Industriali, FIASA, Confindustria Alto Milanese, Confindustria Romagna, NIBI e Unioncamere Lombardia. Consulente anche di numerose Associazioni Confindustriali di Categoria come ANCMA, ACIMAC, UCIMA e AMAPLAST. Siede al tavolo degli esperti di legislazione doganale di Confindustria a Roma.
 
Contatti
Via Paradigna 38/A
43122 Parma (PR) | Italia

Tel: +39 0521 289546
Fax: +39 0521 386558
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Compila il form per essere ricontattato
 
© 2022 Studio Carbognani srl | P.Iva 02085250344 | tutti i diritti riservati
© 2022 Studio Carbognani srl | P.Iva 02085250344 | tutti i diritti riservati

Powered by The BB's Way